DOMENICO CAMPANA

Aggiungi qui il testo dell'intestazione
Aggiungi qui il testo dell'intestazione
Aggiungi qui il testo dell'intestazione
Domenico Campana ritratto

Domenico Campana​, giornalista, scrittore, con il lavoro quarantennale professionale in Quotidiani, all’Agenzia ANSA, all’Ufficio pubbliche relazioni e stampa del Ministero degli Affari Esteri, all’Organo di garanzia regionale del Lazio, Corecom, a laboratori universitari, ho dato il mio contributo ,anche con idee e progetti, al complesso passaggio dall’Analogico al Digitale, una vera ‘’rivoluzione ’’ che sta cambiando non soltanto l’ambito comunicazionale ma anche la dinamica sociale sulla quale si fondano le istituzioni democratiche. Ho scritto e pubblicato nel 1995, editore Seat-Stet, il saggio ‘’Il voto corre sul filo-democrazia diretta, democrazia indiretta’’, ritenuto , all’indomani di ‘’Tangentopoli’’, e dei conseguenti capovolgimenti nel sistema di rappresentanza politica in Italia, una delle prime analisi piu’ complete sulle conseguenze dell’impatto delle tecnologie della comunicazione digitale sulla ‘’dinamica sociale’’, fondamento della democrazia e della rappresentanza politica. 

Nel 1996, autore insieme con altri, del saggio ‘’Dall’analogico al digitale’’, editore Laterza: un’anticipazione dei problemi ma anche delle opportunita’ che avrebbe
comportato il passaggio alla ‘’nuova era’’ della comunicazione digitale. Nato a Rossano, settant’anni fa, laureato in Pedagogia, con specializzazione in tecnologie della comunicazione, ha sempre cercato di far convivere il lavoro professionale ancora in essere con l’impegno sociale e politico in coerenza con gli Ideali nazionali.

Domenico Campana ritratto

Libri dell'autore pubblicati da noi

Torna su